“Yoga must not be practised to control the body: it is the opposite, it must bring freedom to the body, all the freedom it needs.”
— V. Scaravelli

Screenshot 2019-07-24 at 11.44.54.png

SIAMO ORGOGLIOSI DI ANNUNCIARE LA NOSTRA COLLABORAZIONE CON IL MILANO PRIDE!

10% DI SCONTO SU TUTTI I PACCHETTI PER I POSSESSORI DELLA TESSERA ARCIGAY!



I NOSTRI STILI

yaplogo.JPG

VINYASA KRAMA

uno Yoga dinamico, le cui origini risalgono al lignaggio di Krishnamacharya (1888 - 1989). Questo stile di Yoga basa la sua sequenza su una progressione di Asana con un determinato obiettivo, che sia quello di raggiungere una posa specifica o sperimentare una qualsiasi emozione attraverso la pratica, sempre coordinando respiro e movimento.

yaplogo.JPG

RESTORATIVE YOGA

una forma di Yoga dell’abbandono che, con l’aiuto dei supporti e delle lunghe tenute delle posizioni, ci aiuta a ristabilire equilibrio a livello sia fisico che mentale, prevenendo ansia e stress.

yaplogo.JPG

YIN YOGA

un’altra forma di Yoga dell’abbandono che apre alla possibilità di attivare il nostro sistema nervoso parasimpatico. Gli asana tenuti a lungo agiscono fino ai tessuti più profondi, la fascia, aiutandoci a rilasciare le tensioni, nel corpo e nella mente. Questa pratica yogica combina tanto il sapere tradizionale dello Yoga, quanto lo studio dei Meridiani caro alla Medicina Cinese.

yaplogo.JPG

HATHA - KATONAH YOGA INSPIRED

Katonah è una pratica di Hatha Yoga che incorpora i concetti del Taoismo, della geometria, della metafora in un quadro pratico progettato per potenziare il benessere personale e comunitario. Questa pratica è organizzata attorno a tre principi del dialogo esoterico: tutte le polarità sono mediate dalla trinità; l'universo ha un modello, il modello implica l'intelligenza; in virtù della ripetizione c'è un potenziale di intuizione.